fbpx

Cosa significa Digital Transformation?

La digital transformation è un profondo cambiamento delle attività e dei processi organizzativi, delle competenze e dei modelli di business, che si effettua per sfruttare appieno, in modo strategico e prioritario, i cambiamenti e le opportunità che il mix di tecnologie digitali e il loro impatto accelerato hanno apportato alla società.

Quando si parla di digital transformation ci si riferisce prevalentemente ad un contesto di business, ma l’impatto delle tecnologie e dell’innovazione che essa porta, influisce anche su altre organizzazioni come: governi, agenzie del settore pubblico e organizzazioni che sono coinvolte nell’affrontare le sfide della società come l’inquinamento o l’invecchiamento della popolazione.

Lo sviluppo di nuove competenze ruota attorno alle capacità di essere più agili, orientate alle persone, innovativi, attenti al cliente, snelli, efficienti e in grado di sfruttare le opportunità per cambiare lo status quo in maniera rapida e generare ricavi grazie a nuove informazioni e servizi che nascono.

A seconda degli stimoli che arrivano dalle caratteristiche del proprio mercato e target di riferimento, possono essere necessari cambiamenti sociali che implicano la necessità di un nuovo modello di business (es. invecchiamento della popolazione), crisi dell’ecosistema industriale in cui ci si trova, l’accelerazione dell’adozione di tecnologie digitali e di modelli di innovazione con le quali bisogna tenere il passo…

L’ottimizzazione della customer experience, la flessibilità operativa e l’innovazione sono i tre principali driver della trasformazione digitale, insieme allo sviluppo di nuove fonti di reddito ed ecosistemi di valore basati sull’informazione, che portano a trasformazioni del modello di business e nuove forme di processi digitali. Tuttavia, prima di arrivarci, è fondamentale anche risolvere le sfide interne, come le disconnessioni nei processi, per cui gli obiettivi interni sono inevitabilmente i primi passi da seguire.

La trasformazione digitale è un viaggio con molteplici obiettivi connessi con i quali bisogna intermediare, puntando ad un’ottimizzazione continua tra processi, divisioni e l’ecosistema aziendale di un’era iper-connessa, nella quale bisogna costruire le giuste connessioni tra front-end e backoffice, dati che provengono dalle ‘cose’ e le decisioni da prendere, le persone, i team, le tecnologie, i vari attori negli ecosistemi, ecc. Solo in questo modo, “costruendo ponti” e non perdendosi per strada nessuno, si può avere successo nel percorso di digital transformation.

I 6 PILASTRI DELLA DIGITAL TRANSFORMATION

L’elemento umano è fondamentale in tutti le fasi: sia per la trasformazione in quanto tale (collaborazione, ecosistemi, abilità, cultura, empowerment ecc.), sia per gli obiettivi della digital tranformation. Dal momento che le persone non vogliono il “digitale” per tutto e attribuiscono valore alle interazioni umane e alle relazioni faccia a faccia, ci sarà sempre un elemento “offline”, a seconda del contesto in cui ci si trova. Tuttavia, anche nelle interazioni e nelle transazioni non digitali, la digital transformation gioca un ruolo molto importante, per arrivare potenziare qualsiasi “fattore” rivolto al cliente.

Una strategia di digital transformation ha come obiettivo quello di creare le capacità, all’interno dell’organizzazione, di sfruttare appieno le possibilità e le opportunità delle nuove tecnologie e il loro impatto nel modo più rapido, migliore e più innovativo. Un viaggio di trasformazione digitale ha bisogno di un approccio graduale. La tabella di marcia deve tenere altresì conto del fatto che gli obiettivi finali continueranno a muoversi e a cambiare, poiché la digital transformation, di fatto è un viaggio in corso, così come il cambiamento e l’innovazione digitale.

Cosa succederà da qui al 2025?

In un sondaggio di Gartner, che ha coinvolto mezzo migliaio amministratori delegati, il 62% ha affermato che vogliono portare avanti iniziative o programmi per rendere il loro business più digitale. Il 54% ha detto che il loro obiettivo digitale primario è la digital transformation, mentre un 46% ha spiegato che l’obiettivo dell’iniziativa è l’ottimizzazione. Un altro sondaggio di Thornton ha spiegato che il 69% del CFO e manager finanziari senior stanno pianificando di incrementare il loro investimento in tecnologie che cambino la velocità del loro business. Circa la metà di loro dichiara che gli investimenti per la digital transformation dell’azienda aiuteranno ad essere più competitivi differenziandosi. I manager sono convinti che la digital transformation stia già lasciando il segno e che nei prossimi anni grossa parte dei ricavi saranno influenzati dalla trasformazione digitale delle loro organizzazioni.

Secondo il World Economic Forum il valore della digital transformation nell’evoluzione della società e dell’industrial supererà i 100 trilioni di dollari nel 2025.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

EVOBRAIN Srl Via Leonardo Lorusso 16 – 70022 Altamura (BA) P.IVA 08442680727

All rights reserved Evobrain Srl
Privacy policy

Appuntamento Consulente

Inserisci qui la tua email migliore e ti ricontatteremo al più presto

Appuntamento Aziende

Inserisci qui la tua email migliore e ti ricontatteremo al più presto

Info Webinar

Inserisci qui la tua email migliore e ti ricontatteremo al più presto

Contattaci - Consulenti

Inserisci qui la tua email migliore e ti ricontatteremo al più presto

Contattaci - Aziende

Inserisci qui la tua email migliore e ti ricontatteremo al più presto

Scarica L'APP

Inserisci qui la tua email migliore e ti invieremo il link per scaricare l'APP di Evobrain